Contattaci! Tel. 0422.766454 - Email. info@origama.it

Comunicazione online: che strategia seguire?

Come promesso, in questo articolo tratteremo dell'importanza della comunicazione al cliente online: spesso si dà per scontato che per concludere una vendita basti proporre il proprio prodotto ad un prezzo vantaggioso, ma i fattori influenzanti sono molti di più ed estremamente variegati.

C'è da capire innanzitutto quali sono i nostri soggetti d'interesse, ovvero i nostri stakeholders, perchè studiando i loro movimenti saremo in grado di identificare la migliore comunicazione da offrirgli. Dobbiamo capire chi sono, quanti sono e da dove vengono, tenendo a mente che maggiori saranno i dettagli per ciascun macrogruppo individuato, maggiore sarà il successo della nostra performance.

Al contempo non dobbiamo però dimenticarci due ulteriori figure da analizzare: concorrenti, che si analizzano all'incirca allo stesso modo in cui abbiamo analizzato i nostri potenziali clienti, e intermediari, che influenzano il consumatore finale (un esempio: i blogger). Per questi ultimi alle volte occorre una comunicazione diretta e precisa, rivolta esclusivamente a loro. Ma andiamo oltre.

Passiamo al core dell'articolo, la strategia giusta da seguire: cominciamo col dire che, per proporre una corretta comunicazione al cliente sulle piattaforme online, non serve distaccarsi troppo dalle strategie tradizionali. Si parte infatti con l'analizzare ambiente esterno ed interno, si definiscono obiettivi e target, si studiano gli strumenti e il budget che si hanno a disposizione e infine vanno fissate le scadenze. 

Passiamo ora alla "pratica": rendiamo la nostra piattaforma ergonomica. In che modo? Seguendo delle regole ben precise. Innanzitutto teniamo sempre a mente 3 fattori chiave: usabilità, posizionamento e reattività.

Quando cerchiamo un prodotto sul web vogliamo che l'acquisto sia il più semplice e rapido possibile, il che significa che cercheremo un sito che raggruppi efficienza, efficacia e soddisfazione nella maniera più ottimale possibile. Sostanzialmente, quando navighiamo sul web, non abbiamo né tempo, né voglia di capire in che modo muoverci al suo interno, pretendiamo che il flusso di acquisto sia automatico e scontato, e qualora il sito in cui non ci troviamo non sia di facile utilizzo sarà quasi immediatamente scartato. Sicuramente vi sarà già capitato: ecco l'usabilità è così importante!

Altro fattore determinante è il posizionamento del nostro sito sul web, ovvero la progettazione della SEO: conoscere le parole chiave utilizzate dagli utenti permette di ottenere grosse opportunità di traffico e un basso costo. Quindi, in parole semplici: pensiamo alle parole che con più probabilità i nostri utenti di interesse andranno a digitare per trovare il prodotto, e le utilizziamo per proporre la nostra merce.

Con reattività, infine, intendiamo la capacità di aggiornare continuamente i contenuti per dare un senso di dinamismo e puntualità al sito. E' davvero molto importante perchè un sito poco aggiornato potrebbe sembrare sinonimo di disinteresse.

I fattori da tenere in considerazione sono davvero moltissimi e si aggiornano continuamente, come si aggiornano le pretese del consumatore-utente. 

x
x

Italiano it